Treccia pasquale

Treccia pasquale

Treccia pasquale salata, perfetta per il tuo pranzo di Pasqua!

  • Parti: 8
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
  • Categoria: Antipasti | Aperitivi
  • Cucina: italiana
  • Autore Federica

Ingredienti

  • Semola rimacinata 600 g
  • Lievito di birra 12 g
  • Acqua 40 cl
  • Uova 5
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Olive nere 100 g
  • Provola dolce 100 g
  • Soppressata 100 g
  • Olio di oliva 3 cucchiai
  • Sale a piacere

Preparazione: treccia pasquale

  1. Sciogli il lievito e lo zucchero in 40 cl di acqua tiepida.
  2. In una planetaria metti la farina, l'acqua, 4 uova, il sale e l'olio. Impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo.
  3. Lascia lievitare l'impasto per due ore in una ciotola oleata, coperto da pellicola, passate le quali dividi l'impasto in tre parti uguali.
  4. Sminuzza olive, soppressata e provola.
  5. Stendi uno dei tre panetti con un matterello su un piano infarinato, riempi il cilindro ottenuto con le olive e richiudilo pizzicando con le dita e arrotolando i bordi su se stessi. Fai lo stesso con le altre due parti dell'impasto, riempiendole però con la provola e con la soppressata.
  6. Crea una treccia con i tre cilindri formati e lascia lievitare 30 minuti.
  7. Spennella la treccia con l'ultimo uovo sbattuto e cuoci in forno  a 180°C per 40-50 minuti. 
  8. Servi la tua treccia pasquale per il tuo pranzo di Pasqua!

Iscriviti per scaricare la scheda ricetta

1
×