Erbazzone

Erbazzone

Torta salata tipica della città di Reggio Emilia, ottima da gustare per merenda!

Ingredienti

  • Olio extravegine di oliva a piacere
  • Acqua 200 g
  • Farina 00 400 g
  • Sale a piacere
  • Bietole 1,3 kg
  • Aglio 1 spicchio
  • Pancetta 100 g
  • Pepe a piacere
  • Parmigiano grattugiato a piacere

Preparazione: erbazzone

  1. In una ciotola setaccia la farina ed aggiungi sale, acqua e 30 g di olio.
  2. Impasta il composto e forma una palla che metterai a riposare in frigo per mezz'ora dopo averla ricoperta di pellicola.
  3. Lava le bietole e in una pentola antiaderente metti cuocere la pancetta facendola rosolare con uno spicchio di aglio.
  4. Versa nella pentola insieme alla pancetta anche le bietole e regola di sale e pepe.
  5. Fai cuocere per circa 8 minuti coprendo con un coperchio.
  6. Elimina l'acqua che si è formata e fai raffreddare il tutto.
  7. Prendi l'impasto, dividilo in due parti e stendilo con il mattarello. Stendine metà su una tortiera oliata di 32 cm e versaci sopra il ripieno.
  8. Cospargi con il parmigiano reggiano e richiudi la torta salata con l'altro strato di pasta. 
  9. Richiudi i bordi dell'erbazzone unendo i due strati di pasta con l'aiuto delle mani.
  10. Spennella con olio di oliva e sforacchia con i rebi di una forchetta la superficie della torta.
  11. Inforna in forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti.
  12. Infine sforna e servi il tuo erbazzone.

Iscriviti per scaricare la scheda ricetta

1
×