Sarde fritte

Sarde fritte

Un secondo (o aperitivo) di mare facile, veloce e molto saporito: sarde fresche cotte in abbondante olio bollente!

Ingredienti

  • Sarde fresche 500 g
  • Farina di semola di grano duro a piacere
  • Olio di semi di arachidi a piacere
  • Sale a piacere

Preparazione: sarde fritte

  1. Pulisci le sarde, lavandole sotto l'acqua ed eliminando la testa, le viscere e la lisca: quindi aprile a metà, stendendole a libro e tamponando l'acqua in eccesso con carta assorbente.
  2. Infarina i filetti di sarde da entrambe le parti, facendo attenzione che la farina depositata sopra sia omogenea.
  3. Scalda abbondante olio in una padella molto grande e quando la temperatura dell'olio si attesterà sui 170°C, immergi le sarde girandole a metà cottura.
  4. Prendile con una schiumarola, deponile su della carta assorbente e salale.
  5. Servi le tue sarde fritte ben calde!

Iscriviti per scaricare la scheda ricetta

1
×