Tagliatelle al ragù bianco

Tagliatelle al ragù bianco

Il ragù in bianco è una variante del ragù alla bolognese. Più leggero ma ugualmente appetitoso, perfetto la domenica.

  • Parti: 4
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Categoria: Primi piatti
  • Cucina: Italiana

Ingredienti

  • Tagliatelle all'uovo 250 g
  • Carne macinata di manzo 300 g
  • Sedato 60 g
  • Carote 60 g
  • Cipolla 1
  • Olio extravergine di oliva abbondante quantità
  • Rosmarino 1 rametto
  • Vino bianco mezzo bicchiere

Preparazione: tagliatelle al ragù bianco

  1. Per preparare il ragù in bianco inizia dal soffritto, quindi in un tegame ampio fai rosolare in abbondante olio extravergine di oliva uno spicchio d'aglio insieme al tritato di sedato e cipolla.
  2. Aggiungi anche un rametto di rosmarino e fai cuocere per qualche minuto a fuoco lento
  3. Quando il condimento soffrigge aggiungi la carne macinata di manzo, girando bene ed evitando che si attacchi. Cuoci per qualche minuto, poi togli lo spicchio d'aglio
  4. Una volta che anche la carne inizia a rosolarsi, puoi sfumare con del vino bianco e continuare la cottura sempre a fuoco lento, girando di tanto in tanto e aggiungndo dell'acqua se necessario
  5. Nel frattempo lessa le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolale al dente, quindi versale nel tegame insieme al ragù e amalgama il tutto
  6. Servi le tagliatelle al ragù in bianco fumanti.

Iscriviti per scaricare la scheda ricetta

1
×