Vellutata di cavolo rosso

Vellutata di cavolo rosso

Un ricetta perfetta da gustare calda nelle gelide sere d’inverno, o a temperatura in primavera.

  • Parti: 2
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 60 min
  • Categoria: Primi piatti
  • Cucina: Mediterranea
  • Autore Francesca S

Ingredienti

  • Cavoli rossi 600 g
  • Panna fresca 50 g
  • Scalogno 1
  • Acqua 1,5 L
  • Olio d’oliva 25 g
  • Succo di limone 1/2
  • Noce moscata a piacere
  • Sale un pizzico
  • Pepe un pizzico

Preparazione: vellutata di cavolo rosso

  1. Pela lo scalogno e taglialo a fettine sottili. Lava il cavolo, elimina la costa dura al suo interno e taglialo a striscioline.
  2. Scalda l’olio su un tegame, aggiungi lo scalogno e rosolalo a fiamma vivace fino a doratura. Aggiungi poi il cavolo, un pizzico di sale e pepe e cuocilo a fiamma vivace per 2 minuti. Versa un litro di acqua nel tegame, abbassa la fiamma e lascialo cuocere per 40 minuti.
  3. Trascorso il tempo indicato, aggiungi il mezzo litro di acqua rimasto e lascialo cuocere per altri 15 minuti.
  4. Togli il tegame dal fuoco, aggiungi la panna fresca e frulla il tutto con il frullatore a immersione. Setaccia la purea con un colino. 
  5. Aggiungi infine il succo di mezzo limone e un pizzico di noce moscata a piacere.
  6. Trasferisci la vellutata di cavoli rossi sui piatti di portata e servila.  

 

Iscriviti per scaricare la scheda ricetta

1
×